Lastre grecate in policarbonato compatto

lastre policarbonato compattoLASTRE GRECATE IN POLICARBONATO COMPATTO

La lastra in policarbonato grecato e ondulato Sintostamp è adatta alla realizzazione di lucernari e coperture in genere di edifici civili, industriali, agricoli e ricreativi. La superficie da esporre all’esterno è protetta ai raggi UV e le sue caratteristiche fondamentali, quali la grande resilienza, purezza, leggerezza, versatilità, opacità quasi totale ai raggi UV, resistenza agli agenti atmosferici e al fuoco, unite alla garanzia di 10 anni sulla trasmissione della luce, ne fanno un prodotto di qualità assoluta, in quanto vanta proprietà che ne suo settore nessun altro prodotto è in grado di offrire.

Stoccaggio

Stoccare le lastre in policarbonato Sintostamp in piano orizzontale su pallet o barre di legno con piano d’appoggio di almeno mm100, mantenendolo il più possibile al coperto. Se viene stoccato all’esterno, deve essere protetto da sole, vento e acqua, coprendo in modo sicuro con un telo opaco impermeabile fermato con dele travi di legno, facendo in modo che il materiale rimanga ventilato, al fine di evitare dannosi accumuli di calore.

Non stoccare mai in accatastamenti superiori ai 1,2 metri.

Sicurezza

La lastra in policarbonato Sintostamp è un materiale per vetratura, e come tale deve sempre essere manipolato con estrema cautela. Non camminare MAI sulle lastre in policarbonato. Laddove è necessario accedere ad un tetto coperto con lastre in policarbonato, usare delle assi poste di traverso per almeno tre arcarecci, per una distribuzione uniforme del carico. Le lastre in policarbonato sono estremamente resilienti, fino a duecento volte più del vetro.

Pulizia

Una pulizia periodica aiuta a mantenere l’aspetto e ad assicurare una prestazione ottimale. Sciogliere eventuale sporco secco con acqua tiepida e lavare con una soluzione di acqua e sapone, con l’ausilio di un panno morbido o di una spugna, per rimuovere delicatamente lo sporco. Se necessario, ripetere quest’operazione: pulire ed asciugare con un panno morbido.

Non usare mai solventi o prodotti alcalini per la pulizia su lastre in policarbonato: non usare spazzole o strumenti appuntiti che potrebbero lasciare segni sulla superficie. Una pulizia non corretta, che danneggia in qualsiasi modo le lastre, annulla automaticamente la garanzia.

Raccomandazioni generali di installazione

Quando si installa qualsiasi materiale da copertura, compreso quelli per le prese di luce, assicurarsi che siano adottati metodi di lavoro sicuri e che siano impiegati ideonei mezzi di protezione individuale e di sicurezza.

Sigillanti e nastri adesivi devono essere compatibili con il policarbonato.

Tutti gli accessori impiegati devono avere una colorazione chiara, possibilmente bianca.

Le lastre fissate tra un punto di appoggio e l’altro devono essere montate nelle condizioni ideali per far fronte alle dilatazioni termiche.

La massima lunghezza raccomandata per le lastre grecate in policarbonato è di 7 metri.
Spessori disponibili da mm 0,7 a mm 1,5

tabella lastre grecate policarbonato

CLICCARE QUI PER I PROFILI DISPONIBILI

 

I commenti sono chiusi